BLOG

blog

Materie prime e materie ultime

by Grillo

Sapevate che dopo le materie prime ci sono le materie seconde? E che se arrivate tardi finiscono pure quelle? Comunque è in arrivo una bella riforma della scuola, che non si chiamerà più scuola ma Gianfilippo, e con tante materie nuove così rottamiamo quelle vecchie.

Yockey

 
Italiano sbagliato: È ora di basta con tute cuele regole! Finalmente è arivato la materia più meglio dela squola! Perché perdere tenpo ha studiare dela roba noiosa cuando si puo benisimo inparare dala televisione? Se tute le materie sarebbero cosi le imparassi subito!

Storia Inventata: La storia è una cosa viva! Non è un’ammuffita sequela di date ma un corpo cangiante di revisioni e riscritture, a seconda delle convenienze! E allora diamo sfogo alla fantasia e alla creatività, doti fondamentali per fregare il prossimo! Napoleone a Waterloo ha stravinto! Ha preso pure il pallone d’oro! Il Congresso di Vienna in realtà si è tenuto alle Bahamas! La Prima Guerra Mondiale si è combattuta a ping pong! Quando dominava il Re Sole pioveva sempre!

Geografia di Marte: Nell’ottica dell’apertura delle frontiere e dei confini che si fanno sempre più labili, finalmente viene tributata la giusta importanza allo studio di un nostro vicino, da troppo tempo bistrattato dai programmi scolastici. Lo sapevate che il monte Olimpo è alto 24 chilometri? E che non si trova mai da parcheggiare?

Matenatica: È per lo più uguale alla matematica ma invece di usare la lavagna si tracciano grafici ed integrali sulle chiappe del professore. Per le equazioni di terzo grado è necessario avvalersi di un insegnante che abbia un bel didietro largo, sennò non ci stanno tutti i conti.

Fenicio: Sappiamo tutti quanto sia importante sapere le lingue. Eppure la scuola italiana è sempre stata lacunosa da questo punto di vista. Ma ora non più! Finalmente introdotto nelle classi italiane lo studio di una lingua che nell’economica globale assume sempre maggiore importanza, soprattutto nel commercio di anfore via mare. Al termine del terzo anno sapremo dire “Quel sumero mi ha rotto il fanalino del trireme” oppure “Ha mica un capretto che devo fare un sacrificio alla Dea Astarte?”.

A Caso: Ogni mattina si prende il primo tizio che passa per la strada e gli si fa fare lezione, con libri finti. Il bello è che se vi dicono “Domani studiate il capitolo tre” chissenefrega, tanto quel tipo non lo vedrete più in vita vostra. Nella roulette delle materie a caso, può capitarvi di imparare a piantare il rosmarino, vulcanizzare le gomme delle auto, sciare coi denti o cambiare il pannolino a canguri incontinenti.

Educazione Artistica Falsaria: In tempi di crisi, è importante che la scuola sia in stretta connessione col mondo del lavoro. I nuovi programmi ministeriali prevedono che l’alunno, alla conclusione del ciclo scolastico, sia in grado di riprodurre alla perfezione i capolavori di Picasso, Cezanne, Monet e trattare con successo con i ricettatori ed i truffatori più affermati.

Fisica delle Pappardelle: È importante la fisica, certo, ma sono importanti anche le pappardelle. Cosa accade, a livello intramolecolare, quando la cipolla soffrigge insieme al sedano? Quanti kilojoule sprigiona un tegame di sugo di cinghiale? Qual è il principio che soggiace alla preparazione delle pappardelle ai funghi porcini? A che ora è pronto in tavola, che ho fame?

5

5409

0

By Quelli di Comix

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE QUESTE!

Stranger Things: la collezione regalo dedicata alla serie TV Netflix

By Quelli di Comix

0

288

1

Comix Yourself

By Quelli di Comix

0

124760

2

Diari Comix 2021 – Arriva la Comix 2021 con tante novità!

By Quelli di Comix

235

18974

1

Le agende 12 mesi Comix Day e Comix Week 2021

By Quelli di Comix

232

26647

0

ANCHE QUESTE NON SONO MALE...

l'unica newsletter che non ti terrà aggiornato su nulla.
promesso.

© 2021 Franco Cosimo Panini Editore S.p.A. • www.fcpscuola.itPRIVACY