BLOG

blog

Comix Gift : la bustina/astuccio targata Comix!

comixgift

Questa settimana, cari comixiani e comixiane, il fato e (soprattutto) l’abilità decreteranno i due vincitori che riceveranno due astucci targati Comix, fonte sicura di una sbavante invidia repressa che attanaglierà tutti i vostri amici.

Il tema della settimana, su cui dovrete investire tutto il vostro estro creativo, è:

Per quali bislacchi, inimmaginabili e assolutamente non convenzionali scopi è stato utilizzato il vostro astuccio? E, in mancanza di un vero e proprio astuccio, a quali strampalati contenitori avete offerto la possibilità di esserlo, almeno per qualche ora?

I migliori due commenti si aggiudicheranno astucci e gloria, datevi dunque da fare: avete tempo fino al prossimo giovedì 29 gennaio per stupirci con arguti commenti e geniali racconti!

Ecco i premi e il link ai vincitori della scorsa settimana, che con la loro simpatia hanno conquistato i due portacellulari messi in palio!

astuccio for man
Astuccio Comix for Boys al commentatore più divertente


astuccio for girl
Astuccio Comix for Girls alla commentatrice più divertente

And the winners are…

Che dire: la scelta dei vincitori è stata davvero ardua e i nostri complimenti vanno a tutti i comixiani che hanno commentato.
Gli astucci sono stati oggetto delle più disparate reinterpretazioni: un’ampia gamma di usi che vanno dalla classica tana per i bigliettini dei compiti a qualcosa che si avvicina molto al trolley

Dopo una sofferta selezione ecco dunque i due fortunati della settimana:

default

Il mio astuccio risale a sei anni fa e non potete neanche immaginare a quali astrusi usi è stato adibito! L’ho usato come nascondiglio per biglietti, come cantiere in cui nascondere eventuali barchette e aerei fatti nelle lezioni quando mi annoiavo e anche per un progetto di armi betteriologiche di distruzione di massa.

e

Violet

Il mio astuccio attualmente contiene: ben 2 specchietti, si a per controllare l’aspetto sia per infastidire tutti con il riflesso del sole; un taglierino; forbici; un buono di 50 “salute” per gli starnuti regalatomi dalla mia compagna di banco; mollette; un elastico; dadi; cancelleria varia; due bastoncini di chupachups mordicchiati; una biglia; la testa di un orsacchiotto staccata da un calzino anti-scivolo; la carta di una merendina (mangiata oggi durante l’ora di matematica); eventualmente il cellulare; uniposca viola per decorazioni al banco; limetta per unghie; e fino a stamattina c’era un mazzo di carte piacentine, ma me l’ha sequestrato Laura la bidella. è in condizioni pietose, me ne servirebbe proprio uno nuovo…

Un encomio particolare va all’eroica e simpatica bebex1, che ha penato tanto per inserire il suo lungo e toccante commento… bebex1, non demordere e continua a partecipare, ti aspettiamo!

E per lei e tutti gli altri c’è già il nuovo Comix gift tutto da arraffare che aspetta i vostri commenti!



15

12197

0

By Quelli di Comix

1 Commento

  1. un giorno l’ ho usato come sacco per il vomito…stavo malissimo e lo sono stato peggio quando ho visto in che condizioni avevo ridotto il mio astuccio super morbidoso della comix dei tempi in cui andava a scuola mia madre

  2. una volta i miei compagni di classe al cambio dell’ora hanno avuto la brillante idea di giocare a baseball usando gomme e astucci-tra cui il mio, rapito a tradimento e protagonista della storia- ….
    faceva caldo e le finestre erano aperte…
    al giocatore cn il mio astuccio è partita “la mazza da baseball” k ha fatto il suo volo fuori x finire sotto le ruote della macchina della preside k stava uscendo… nn è + riconoscibile…

  3. sicuramente può essere usato, anzi DEVE essere usato come portacellulare durante i compiti in classe, o durante le noiosissime ore di religione o di grammatica, sai che spasso!!!

  4. astuccio usato sicuramente x contenere foglietti vari x copiare ai compiti oltre ke cellulare..
    poi una volta il mio mentre se lo lanciavano è caduto dalla finestra, seguito dalla cartella di un’altra compagna diritti su vetro di una macchina parcheggiata di sotto.

  5. il mio astuccio(nel quale ho una matita e una penna) normalmente lo uso come portacellulare per messaggiare con i miei amici mentre il prof spiegae un giorno che sbadatamente l’avevo lasciato a casa lo sostituito son uno fatto da me con un foglio di quaderno(del secchione della classe) e dei pezzi di scotch (prestati dalla bidella della scuola… grazie fabiola!!!) quindi come dice il proverbio a mali estremi estremi rimedi!!!

  6. un giorno tornando in classe dalla pausa, ho trovato il mio astuccio ricoperto di nastro isolante! infatti per il resto della giornata è rimasto inutilizzabile!

  7. il mio astuccio è pieno zeppo di penne,matite,pennarelli,indelebili,carte di caramelle,bigliettini…e quant’altro possa esistere, sta di fatto k faccio fatica a chiuderlo e quindi ogni volta,alla fine delle lezioni faccio ritardo perchè ci metto un’ora a chiuderlo.

  8. il mio astuccio è pieno zeppo di penne,matite,pennarelli,indelebili,carte di caramelle,bigliettini…e quant’altro possa esistere, sta di fatto k faccio fatica a chiuderlo e quindi ogni volta,alla fine delle lezioni faccio ritardo perchè ci metto un’ora a chiuderlo.
    Un bel giorno d’estate il mio astuccio viene preso dai compagni come una “mazza da baseball” da tanto

  9. il mio astuccio è da ben 6 anni un nascondoglio perfetto per….tutto!!! cellulare, bigliettini, caramelle, cartacce….e ormai straborda di penne e oggetti vari, quindi necessita assolutamente di un fratellino…inoltre è stato utilissimo in alcuni video e per scattare moltissime foto!!!

    cmq qnd l’astuccio non si trova, prendo la penna e la metto dietro l’orecchio (in stile puffo inventore)….=)

  10. quando mi torna un pò di coraggio uso l’astuccio per nascondere il mio dolcissimo coniglietto nano hippo e portarlo a scuola x coccolarlo anke lì!!!!!

  11. nel mio asuccio ci sono:2 matite, penne di vari colori (blu, nera, rossa colorate con e snz brillantini ecc.) pastelli, pennarelli, colori a cera, un pennello, temperamatite, correttore, colla, riga, scotch, forbici, varie gomme a pezzettini, uniposca, evidenziatori, specchietto, mascara, matita occhi e mini calcolatrice x i compiti in classe… una volta a mia madre è venuta l’nfelice idea di lavarlo xk era praticamente nero…. nel panico ho preso la prima cosa k ho trovato… un sacchetto x congelare… e tra un pò mi sa k dovrò ripetere l’esperienza!!!

  12. il mio astuccio(se cosi’ si puo’ definire) lo uso per copiare dai miei compagni……metto un piccolo specchio per leggere il labiale dei miei compagni che mi suggeriscono dietro…….!!!!

  13. il mio bellissssimo astuccio è rosa ed ha 1 forma cilindrica…h voi penserete che io lo usi per affari sporchi(come ha ben pensato il mio caro amico P. …), ma non è assolutamente così…io mentre lo compravo nn ci avevo pensato…

  14. il mio bellissssimo astuccio è rosa ed ha 1 forma cilindrica…h voi penserete che io lo usi per affari sporchi(come ha ben pensato il mio caro amico P. …), ma non è assolutamente così…io mentre lo compravo nn ci avevo pensato… comunque, apprescindere dal fatto ke nel mio astuccio ci sono solo uni-posca…ormai lui occupa un grade spazio nel mio cuore… :)…

  15. il mio bellissssimo astuccio è rosa ed ha 1 forma cilindrica…h voi penserete che io lo usi per affari sporchi(come ha ben pensato il mio caro amico P. …), ma non è assolutamente così…io mentre lo compravo nn ci avevo pensato… cmq, apprescindere dal fatto ke nel mio astuccio ci solo solo ed per me, ormai lui occupa un grade spazio nel mio cuore… :)… è stato molto importante nella mia vita… il mio primo vero bacio, il mio primo fidanzato..ma purtroppo nn solo cose belle… ormai è una parte fondamentale della mia esistenza… è stato eletto “mr atuccio 08/09”, e ke non è stata un impresa facile dato ke vado in una scuolaq di “nn si può dire” dv se nn hai un bell’astucio nn sei nessuno… un brutto giorno, dopo il ritorno dalle vacanze di natale, per puro caso scambiai l’astucco di un mio compagno di classe con il mio, lo portai a casa e quando mi accorsi ke non era il mio(da brava impicciona) ci quardai dentro e sapete cosa ci trovai… DELLE FOTO SATTATE DI NASCOSTO DI UNA MIA AMICA… è stato scandalizzante nn lo dissi mai a nessuno… stavo x dimenticarmi… un giorno grigio e cuppo, nel periodo in cui mi si era mackiato il vecchi astuccio mi dovetti arrangiare con un vasetto per i fiori che portai a scuola e risulto molto “wow, che belooo!!”.. ovviamente i giorni di tristezza e oscurità finirono il giorno dopo quondo per la prima volta incontrai il mio carissimo astuccio…
    …La vostra beuccia e il suo astuccietto…

    PS: x favore nn votate “brutto” solo per far vincere il vostro. c’ho messo molta passione e fatica nel scrivere questo poema(per altro più lungo dei miei soliti temi..)

    PPS: l’astuccio della comix per i maschi e molto + bello!!!

  16. Il mio astuccio mi è stato rubato.. e lo rimpiazzato con una scatola di latta.. poi ho trovato ilragazzo che me lo ha aveva rubato.. il mio astuccio e molto femminile.. cosa ci doveva fare lui?

  17. mi spiegate xkè nn riesco a cammentare???!!! mi dice “Il tuo commento contiene parole volgari o offensive, dagli una ripulita! qnd nel mex nn c’è scritto niente di male!!1…forse è sl 1 po’ lungo.ò…

  18. il mio astuccio attualmente contiene: ben 2 specchietti, si a per controllare l’aspetto sia per infastidire tutti con il riflesso del sole; un taglierino; forbici; un buono di 50 “salute” per gli starnuti regalatomi dalla mia compagna di banco; mollette; un elastico; dadi; cancelleria varia; due bastoncini di chupachups mordicchiati; una biglia; la testa di un orsacchiotto staccata da un calzino anti-scivolo; la carta di una merendina (mangiata oggi durante l’ora di matematica); eventualmente il cellulare; uniposca viola per decorazioni al banco; limetta per unghie; e fino a stamattina c’era un mazzo di carte piacentine, ma me l’ha sequestrato Laura la bidella.
    è in condizioni pietose, me ne servirebbe proprio uno nuovo…….

  19. ah! dimenticavo che viene abitualmente utilizzato dai miei compagni per giocare a rugby o fare i giocolieri sui banchi.. ”-.-

  20. Ricordo che alle medie il mio borsellino,per quanta roba inutile e ingombrante ci fosse,veniva usato per fissare le puntine hai cartelloni che facevamo povero! Mentre in mancanza di un astuccio io usavo e uso ancora oggi i miei compagni! (non capite male io intendo nel senso:”Quello che è mio è mio e quello che è tuo è mio lo stesso”) 🙂

  21. Il mio astuccio viene usato dopo la mensa, nei campetti di calcio di fuori come pallone… Allora prima lo imbottiamo di fazzoletti poi giochiamo… Poi una volta stavo uscendo e non trovavo il portafoglio allora l’ho usato per metterci i soldi… e per ultima il vecchio astuccio, vuoto, l’ho usato per metterci la pittura all’ora d’arte… XD

  22. il mio astuccio durante la sua vita ha subito diversi utilizzi…..da pallone da basket,utilizzato x qualche bella schiacciata nel cestino,a bomba da lanciare sui miei compagni scesi a fumare all’intervallo XD ,a palla da rugby da passarsi tra i banchi,fino a palo x posti anatomici insoliti XD (tanto x rompere le scatole un po’ agli amici)….nei rari casi in cui manca o utilizzo il biccherino del caffè della mattinata oppure in mancanza d’altro i miei capelli,visto che non me ne mancano =)

  23. mi dice il tuo commenti contiene parole offensive etc.. -.-‘ -.- ‘ -.-‘ -.-‘ -.-‘ -.-‘ -.-‘ -.-‘ -.-‘

  24. una mattina ero incredibilmente in ritardo, e avendo tutte le penne e oggetti vari sulla scrivania e non trovando l’astuccio, ho preso la prima cosa che ho trovato(un cappello di lana) e ho buttato dentro tutta stà roba xD. Comunque anche il mio astuccio è usato x contenere fogliettini o il cellulare per non parlare di carammelle e gomme varie e una volta anche le carte xD

  25. una mattina ero incredibilmente in ritardo, e avendo tutte le penne e oggetti vari sulla scrivania e non trovando l’astuccio, ho preso la prima cosa che ho trovato(un cappello di lana) e ho buttato dentro tutta stà roba xD. Comunque anche il mio astuccio è usato x contenere fogliettini o il cellulare per non parlare di carammelle e gomme varie e una volta anche le carte xD

  26. il mio astuccio risale a sei anni fa e non potete neanche immaginare a quali astrusi usi è stato adibito! l’ho usato come nascondiglio per bglietti, come cantiere in cui nascondere eventuali barchette e aerei fatti nelle lezioni quando mi annoiavo e anche per un progetto di armi betteriologiche di distruzione di massa.

  27. il mio astuccio è stato usato dal mio compagno di banco x nascondere tnt ma tnt pop-pop io nn me ne ero accorta………….ma qnd l’astuccio è cascato sotto la sedia della mi amika…….pareva ke qualkuno ci staa sparando addosso e il prof ci ha fatto ucire in giardino x sicurezza

  28. nella mia scuola non è pemesso introdurre cibo dall esterno… il mio astuccio diventò trasporto d pizzette arrotolate e di panini compressi…ke tempi!!

    quando il mio astuccio era assente per malattia(doveva essere lavato) ho utilizzato un elastico per capelli per legare tutte le penne o una bustina delle merendine e ultimo, ma nn meno importante, un calzino 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE QUESTE!

Codici a barre creativi!

By Quelli di Comix

20

4680

9

Guarda il nuovo spot Comix Asterisco * !

By comixamm

2

17914

2

Collezionisti folli

By Quelli di Comix

5

6819

0

Quello che gli animali non dicono

By Quelli di Comix

3

5380

0

ANCHE QUESTE NON SONO MALE...

l'unica newsletter che non ti terrà aggiornato su nulla.
promesso.