BLOG

blog

Che cavolo stai dicendo, Willis?

CHE CAVOLO STAI DICENDO, WILLIS ?!

Alzi la mano chi non li conosce!
Alcuni di noi ne seguono almeno un paio, a volte provocano dipendenza e crisi di astinenza alla fine della stagione in onda, ma tutti, invariabilmente, hanno contribuito a rendere meno pallosi pomeriggi o serate, regalandoci risate, adrenalina, vere e proprie perle di saggezza e frasi diventate oramai leggenda da tramandare ai posteri.

Mille esilaranti battute, da oltre 200 serial tv, nel nuovo libro di Daniele Soffiati: “Che cavolo stai dicendo, Willis?! Da Arnold al Dr. House le migliori battute dei telefilm” (Mondadori).

Grey’s Anatomy, Will & Grace, I Simpson, I Griffin, Criminal Minds, NCIS, Desperate Housewives, Ghost Whisperer, Scrubs: ce n’è per tutti i gusti!

Ecco 10 battute da non perdere!

Il Dr. Kelso e il Dr. Dorian:

– Ah, dottor Dorian, il suo paziente è deceduto.

– Oh mio Dio! E’ morto?

– Spero di sì, altrimenti l’autopsia gli farà male.

Da Scrubs – Medici ai primi ferri

Grace e Nick:

– Tu hai sei fratelli e tre sorelle?!

– Beh, sono irlandese cattolico, e i miei non avevano la tv in camera da letto…

– Oh, la tua povera madre! Non riesco neanche a immaginarlo: senza tv in camera da letto!

Da Will & Grace


Cybil e il fratello fantasma Jason:

– Che sensazione fa essere morti?

– E’ come frequentare il primo anno di liceo: tu ci sei, ma nessuno si accorge di te.

Da Ghost Whisperer

Luke e Lorelai:

– E quella cos’è?

– La tessera della palestra.

– Ti sei iscritta in palestra? E quando?

– Quando è nata Rory, per dimagrire.

– E ci sei andata?

– No, ero troppo grassa.

Da Una mamma per amica

Peter:

– Puoi credermi Lois: la scuola è molto più divertente al giorno d’oggi, ed è anche molto più sicura ora che i ragazzi hanno le pistole!

Da I Griffin

Alla nascita di Maggie, Homer e il dottore:

– E’ un maschio! E che maschio!!

– Ehm, signor Simpson, quello è il cordone ombelicale.

Da I Simpson

Susan e Paul:

– Che ti sei fatto al labbro?

– Si è gonfiato perché ho fatto troppe domande.

Da Desperate Housewives

Un paziente e il Dr. House:

– Non riesco a togliermi le lenti a contatto.

– Cosa difficile, dal momento che non le ha.

– Ma ho gli occhi rossi..

– Per forza, sta tentando di togliersi la retina!

Da Dr. House – Medical Division

Meredith:

– Diventiamo più grandi, più alti, più vecchi. Ma in realtà siamo sempre un manipolo di ragazzini che corrono durante la ricreazione tentando disperatamente di far parte del gruppo…

Da Grey’s Anatomy

Carrie e una notte di sesso occasionale:

– Quella notte io e Howie facemmo sesso come se fossimo ancora adolescenti. Traduzione: lui non aveva idea di cosa stava facendo, e io non gli dicevo niente.

Da Sex and the City

68

7796

0

By Quelli di Comix

1 Commento

  1. FrancyJay

    Davvero bellissimo! Io e mia sorella ci siamo comprate il libro e ci facciamo gli indovinelli del tipo: indovina chi ha detto questa frase?!? Io in particolare adoro le frasi di Grey’s Anatomy e quelle sui Simpson: divertenti e geniali!!!!

  2. Cappellaio matto

    A proposito del Dottor House, ma ci avete fatto caso che soprattutto nella prima stagione, ogni bacillo, virus, o batterio rarissimo e sconosciuto che si beccava lo sfortunatissimo paziente di turno (magari trasmessogli da un piccione viaggiatore a cui un pollo infetto patagonico aveva starnutito sul becco in circostanze misteriose), portava con puntualità alla prima ipotesi che fosse Lupus????

  3. FrancyJay

    Capp.Matto: e non dimenticarti della malattia autoimmune….tutto ruotava sempre attorno ad una malattia autoimmune, che però veniva sempre e puntualmente diagnosticata ad un quarto d’ora dalla fine della puntata, quando House, nel bel mezzo di chissà che, veniva folgorato da un’illuminazione…^____^

Lascia un commento

LEGGI ANCHE QUESTE!

L’e-commerce di Comix è finalmente online!

By Quelli di Comix

0

556

0

Comix Yourself

By Quelli di Comix

0

126076

2

Zaini e astucci Comix 2020/2021

By Quelli di Comix

80

32725

5

Comix Younivercity

By Quelli di Comix

0

106955

2

ANCHE QUESTE NON SONO MALE...

l'unica newsletter che non ti terrà aggiornato su nulla.
promesso.

© 2021 Franco Cosimo Panini Editore S.p.A. • www.fcpscuola.itPRIVACY