blog

Zaini, cartelle & altre torture

by Grillo

Dovete portare a scuola, ogni giorno, sessanta chili di mattoni per finire la veranda del soppalco che avete costruito in mezzo alla classe? Avete necessità di trasportare tre maiali vivi per preparare le tartine da offrire ai compagni e ai professori per il vostro compleanno? E dovete, ogni tanto, recarvi a scuola con qualche libro (ma capita raramente)? La risposta è una sola: termosifone. No, scusate, era la risposta sbagliata. Volevo dire: zainoni IncriccaOssa , gli zaini vietati in 45 Paesi del mondo perché sono radioattivi ma costano davvero poco!

Zaino

Cingolato Uìncs
: Decorato con le immagini delle tue maghette anoressiche preferite (le Uìncs), il Cingolato IncriccaOssa è adatto per tutte le ragazze che vogliono arrivare a scuola portandosi dietro la cabina armadio. Perfetto per ogni terreno, può trasportare quindici paia di scarpe e due pony. Unica richiesta: ampio parcheggio vicino al vostro banco.

Mary Poppins
: Lo zaino dove potrete mettere tutto quello che volete! Però poi non lo troverete più perché ogni oggetto, libro, animale, vaso Ming che introdurrete verrà risucchiato in un vortice di antimateria, ma sono dettagli. Oh, una spiegazione doveva pur esserci. Disponibile anche la versione Spazzacamino ma per riprendere la roba dalla sacca dovrete allungare la mancia a quel tizio con la faccia sporca di fuliggine che vi sta minacciando con lo scopettone.

Babbuini ammaestrati: E’ finito il tempo delle schiene spezzate, basta con la fatica di portarsi dietro chili di materiale didattico. Ecco per voi un esercito di babbuini ammaestrati che porteranno libri, quaderni, astucci ed incudini (incudini?) fin dentro la vostra classe. Però poi vi tocca pagargli il taxi per tornare a casa, ma questi son fatti vostri. Vitto e alloggio a vostre spese e non pensate di cavarvela con due banane e qualche liana, vogliono anche Sky.

Supporto aereo
: Ideale per chi arriva sempre tardi a scuola. D’ora in poi dovrete solo pensare a vestirvi (magari un po’ meglio del solito, che sembri un barbone, e tagliati quei capelli). Giunti in classe sarà sufficiente tirare fuori il pratico Walkie-Talkie da 12 chili e chiamare il quartier generale. Dopo pochi minuti partirà lo Squadrone Cartella Indemoniata che vi paracaduterà tutto il necessario direttamente sul banco. Unico inconveniente: alcuni presidi hanno fatto installare la contraerea sul tetto della scuola. Carburante per i jet a carico vostro.

Mososcurdàto: Direttamente dagli Stati Uniti (passando per Lido Sbombazzo) il primo zaino fatto di niente. Non pesa, non affatica la vostra schiena, non richiede spazio. È estremamente comodo da portare perché non esiste. Quando la professoressa vi urlerà contro “Ma dove cacchio è il tuo libro di matematica?!” voi mostrerete trionfanti il vostro zaino invisibile e risponderete “Mososcurdàto!”. Se per caso dovessero bocciarvi, potete venire a lamentarvi da noi nel nostro negozio invisibile dove vi ridaremo indietro i soldi invisibili.

17

18584

0

By Quelli di Comix

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE QUESTE!

Il roller… totale!

By Quelli di Comix

5

3758

0

Per non farvi strangolare da lei…

By Quelli di Comix

10

5289

0

Locandine assurde

By Quelli di Comix

10

6565

0

Leopardi, tagliala ‘sta siepe

By Quelli di Comix

6

6745

0

ANCHE QUESTE NON SONO MALE...

l'unica newsletter che non ti terrà aggiornato su nulla.
promesso.